#198 – A futura memoria

Quando morirò infilatemi addosso un paio di jeans e una maglietta nera.
Per favore non mettetemi scarpe e tanto meno calze, quando dormo mi danno un gran fastidio, l’importante è che vi ricordiate gli occhiali da sole.
Poi fate di me quello che volete, seppellitemi, bruciatemi, lasciatemi in un campo, insomma quello che costa meno. Non voglio esser di peso e poi onestamente non credo che me ne fregherà qualcosa.
Non ditelo a nessuno, sul momento. Nel caso poi qualcuno chieda di me, allora avvertitelo che purtroppo non posso farmi vivo, ma sarò ben felice di fare una chiacchierata a tempo debito.
E vi prego, nel caso doveste ricordarmi in qualche rimpatriata, non parlate solo bene di me. Sappiate che sono stato anche cattivo, egoista, bugiardo e qualche volta pure semplicemente stronzo. Mah, insomma dite quello che pensate davvero, sempre che abbiate di me un’opinione degna di essere condivisa.
Sappiate che io me ne starò lì a guardarvi. Forse.
O magari, a meno che non stia grigliando a fuoco vivo nel più grande barbecue dell’universo, me ne andrò a zonzo a cercare valchirie, quaranta vergini o un tizio con la barba lunga e una lampadina da 1000 watt accesa dietro la testa (mi raccomando gli occhiali da sole), che se lo trovo ho un sacco di cose da dirgli.

19 Comments

      1. Buongustaio! Colgo l’occasione per dirti che ieri ho sfornato un nuovo post, dedicato a una persona anch’essa meravigliosa… spero che ti piaccia! 🙂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...