#157 – Panda

Ho visto la luce a Torino.
Sono uscita dalla linea di produzione insieme a un sacco di mie sorelle, tutte uguali, a parte il colore. Ho creduto che al mondo ci fossero solo auto come noi, fino a quando non ho notato quella Ferrari nell’angolo più lussuoso dell’autosalone. Non nego che quando l’ho vista ho fortemente desiderato essere come lei e mi sono chiesta quale giustizia ci fosse nell’Universo per permettere una tale disuguaglianza.
Rossa, veloce, bella, chissà quale meravigliosa esistenza avrebbe condotto. Sembrava perfino sorridere sotto quel cofano così aerodinamico.
Ma non ci pensai più quando lei mi portò a casa. Me la ricordo bene, ancora giovane e timida, con quel suo modo di guidarmi così impacciato.
Da allora ne sono passati di anni e chilometri. Certo ora che ho una certa età gli acciacchi si fanno sentire ma se ripenso a tutto quello che abbiamo vissuto insieme… Dentro di me ha viaggiato, dormito, scherzato, cantato, mangiato, pianto, riso, fatto l’amore, sognato e immaginato. E io l’ho sempre riportata a casa, felice per lei e con lei. E lei non mi ha mai abbandonato, nemmeno quando auto più giovani e scattanti l’hanno tentata.
Oggi l’ho rivista, quella Ferrari. Ancora bellissima, lucida e potente. Ancora ferma, dietro la vetrina di una concessionaria di auto usate.
Se fossi stata in grado di sorridere, l’avrei fatto.

6 Comments

  1. Ciao Walter, bellissimi entrambi i post che hai pubblicato , invitano al rispetto degli animali( ovviamente! ma tanti purtroppo non lo fanno) e delle cose. Sarebbero una ottima lettura per i più piccoli, magari farne un libro?!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...