#173 – Fratelli

“Hei, fratello.”
“Dimmi.”
“Stavo pensando…”
“E questo già è qualcosa…”
“Aha… No seriamente, hai mai pensato a come sarebbe la tua vita se fosse stata diversa?”
“Mmmh, diversa come?”
“Diversa, dai, se non facessimo quello che facciamo, come ti piacerebbe che fosse?”
“Ma che domanda è? Come faccio a saperlo?”
“Ma sì, non voglio dire con sicurezza, no, quello nessuno lo sa. Diciamo come te la vedresti?”
“Allora, sarei uno scrittore. Sì, uno scrittore famoso, sai di quelli conosciuti in tutto il mondo, best sellers, trasposizioni a Hollywood, conferenze ovunque, donne… Donne a non finire, sai il fascino dell’intellettuale…”
“Bello, e che libri scriveresti?”
“Oh, che ne so, di quelli che si vendono… Certo dovrei scriverne parecchi, almeno uno all’anno.”
“Azz…”
“Eh già… Tu invece?”
“Pensavo più un magnate della finanza, o tipo un mega imprenditore, una roba così.”
“Ah un personaggione…”
“Sì, sai di quelli che hanno in mano le sorti del mondo, il potere. Ma farei del bene eh, un mecenate, un filantropo.”
“Figo.”
“Già.”
“Però…”
“Cosa?”
“Scrivere un libro all’anno…”
“Eh, anche comandare il mondo…”
“Una fatica…”
“Sai cosa?”
“Cosa?”
“Per fortuna siamo nati ricchi sfondati e non dobbiamo fare un cazzo tutto il giorno…”
“Figa… Davvero…. salute frà.”
“Salute.”

5 Comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...