Red Sparrow, brevissima e personalissima recensione.

Lui fa capolino in cucina inspirando l’aroma del caffè appena fatto. “Buongiorno.” Declama rivolto a Lei.
Lei risponde con un movimento del capo e versando caffè nelle tazzine. Dopo il primo sorso: “Ciao caro, tutto bene poi ieri sera?”
“Sì dai, alla fine siamo andati al cinema.” Risponde Lui sedendosi.
“Ah, niente calcetto?” Lei, mentre imburra una fetta biscottata.
“Mmm, pioveva.” Morso di brioche.
“E che avete visto?”
Lui borbotta qualcosa. “Mah, non che ci fosse gran che… alla fine abbiamo optato per Red Sparrow.”
Lei sfodera un’espressione pensierosa. “Red… ah sì, quello con Jennifer Lawrence.”
“Chi?”
“La protagonista. La Lawrence. Sai quella di Hunger Games. Com’era? Brava?”
Lui sembra ricordare improvvisamente. “Certooo, ecco chi era, mi pareva di averla già vista. Ma sì, bravina. Diciamo che ero più preso dalla trama del film.” Dice agitando una mano farcita di biscotti.
“E di che parla?”
“Guarda, sono entrato pensando di vedere una di quelle pellicole spara-spara e invece è una bella spy story USA-URSS, proprio bellino.”
Lei finisce la sua fetta biscottata e il caffè. “Bene, magari vado a vederlo con Alice, sai lei è una fan della Lawrence. Dice che è bellissima in questo film.”
Lui, sollevando le spalle. “Mah, bellissima dici? Non ci ho fatto caso. Si perde un po’ nel complesso della storia. Sai, tanti personaggi…”
“Uh, e io che credevo che invece ti fosse piaciuta così tanto…”
“Non capisco cara.” Commenta Lui sulla difensiva, bevendo il caffè tutto in un sorso, come d’abitudine.
“Sai, visto che hai mugolato il suo nome tutta la notte…”
“Io? Mugolato? Ma dai…” Lui, alzandosi dalla sedia.
“Jennifer, Jennifer…” Scimmiotta Lei, facendogli il verso.
“Ma ti sarai sbagliata, devo… ohff, devo andare in… ahi!” Lui si piega in avanti, tenendosi la pancia.
Lei si alza, sorridendo e giocherellando con una fialetta vuota tra le dita. “Mi sa che non ci vai in ufficio oggi, tesoro…”

10 Comments

  1. questa moglie è un angelo (se ti sei ispirato almeno un po’ alla tua sono invidioso). la mia m’avrebbe baciato tutta sorridente e augurato buon lavoro.
    facendomi trovare squarciate le quattro le gomme della macchina.
    : ))

    Piace a 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...